«I figli, guardare fuori dalla finestra»: la riforma dell’aviazione dell’istruzione mina la sicurezza della Russia

88b43bc3ac20edea8462627b101ab7f5


foto: Michael Kovalev

Il sistema di istruzione superiore determina in larga misura l’efficienza dell’economia nazionale. E ‘ dimostrato che il livello di competitività dipende direttamente dall’organizzazione del processo di apprendimento nelle scuole superiori del paese. Per quanto riguarda la formazione aeronautica in Russia, qui siamo sulle prime mondiali posizioni . Abbiamo nel settore dell’aviazione civile si è sviluppato un efficace verticalmente integrata sistema di formazione aeronautica con il fondatore di fronte Agency, che ha ricevuto l’approvazione dell’organizzazione Internazionale dell’aviazione civile — ICAO. Russi diplomi aвиaспeциaлистoв riconosciuti ICAO e molto apprezzato in tutto il mondo.

Naturalmente, qualsiasi, anche un ottimo sistema richiede di miglioramento. Così sembrerebbe, a migliorare il suo! Perché distruggere ciò che viene trasformato da decenni?

Ma sviluppare e migliorare, a quanto pare, non è il nostro percorso. Più vicino a noi «a puntello dalla base, e poi…». Altrimenti è difficile con le posizioni di buon senso di valutare la decisione del collegio dei trasporti da 24.02.2016 anno sul trasferimento di tutte le scuole di aviazione di Consiglio nella gestione dei trasporti.

Il risultato dovrebbe diventare violento incrocio riccio con un serpente: marinai, fiume, macchinisti, aвтoдoрoжникoв e aвиaспeциaлистoв insegneranno tutti insieme in un unico trasporto scuola superiore. Così, il università di aviazione — Moscow state technical university aviazione civile (UNIVERSITÀ di ETTARI) — stanno per fondersi, più precisamente, di dare alla sottomissione ferrovieri, facendo scuola di medicina dell’università di Mosca vie di comunicazione. l’imperatore Nicola II.

A quanto pare, a qualcuno sembra che sotto il nome di uno dei più deboli, secondo gli storici, degli imperatori russi formazione di specialisti dell’aviazione civile drasticamente esplodere in avanti. Associazione aвтoдoрoжникoв e controllori del traffico aereo, macchinisti di treni e professionisti di istruzioni di volo e di navigazione complessi, кoрaблeстрoитeлeй e riparatori di percorsi sarà legato un unico concetto: il veicolo di educazione.

Nei documenti di tale formulazione è già presente, ma che cosa significa, nessuno di quelli che ha inventato, non sa ancora (nonostante il fatto che nel settore dei trasporti apparato concettuale deve essere molto chiaro — la responsabilità della vita delle persone impone). In un codice, ad esempio, è sancito il concetto di «aeronautica educazione», ma il concetto di «veicolo di educazione» non c’è in nessuno dei regolamenti. Questa è la casa slang, che può significare qualsiasi cosa, a seconda delle preferenze il funzionario, che in questo momento la sua tratta. E quindi riempire il suo contenuto è anche a sua esclusiva discrezione. In poche parole, una parte delle discipline del processo di apprendimento rimuovere, parte aggiungere — come burocratica desideri.

Quindi, se al posto del tradizionale «dalla vite!» a bordo di un aereo mai improvvisamente suona «mollare gli ormeggi!», paura di essere in ritardo — la scelta che noi ancora non c’è. Una cosa rimane: fidarsi di funzionari del Ministero dei trasporti. Essi, tuttavia, veicoli università non conchalí, sempre più ai mercati azionari sì aкциoнирoвaниeм fatto, ma dicono che imparare a volare, nuotare, guidare il treno e responsabile per la vita dei passeggeri, ancora, sanno meglio di tutti. O ancora no?

***

Qualsiasi capo intelligente, se in qualcosa di dubbi e di sapere tutto, non si può, sempre si rivolge ad uno specialista. A questo proposito un fatto interessante: il ministro dei trasporti Maxim Sokolov come qualcosa in una riunione del Consiglio di stato ha chiesto a Vladimir Putin di sostenere l’idea di creare un unico veicolo dell’università.

Ben presto ha ricevuto un documento in cui si trovava la risoluzione del presidente: «lavorare sulla questione». Sottolineo: non è «d’accordo», non «ti ordino di creare», e cioè «lavorare». Se ho capito bene, significa: vedere come si è fatto in altri paesi, di consultarsi con il settore, conoscere il parere dei professionisti… E poi solo di trovare una soluzione.

Ma i funzionari del Ministero dei trasporti risoluzione del presidente interpretato a modo suo. Hanno dimostrato di essere poco interessante l’esperienza degli stati UNITI, in Germania, in altri paesi, dove la preparazione aвиaспeциaлистoв viene mantenuta sotto stretto controllo aeronautici dipartimenti. Consultarsi con i professionisti del settore del trasporto aereo, ma anche no, a quanto pare, considerando solo se stessi e gli esperti di, nonostante il fatto che molti dei «riformatori» non hanno nemmeno un profilo di formazione.

Ma i veri esperti, dopo aver appreso di futuri cambiamenti, fortemente preoccupati e abbiamo deciso di fare un sondaggio in рaзнoпрoфильныx strutture dell’aviazione civile, per capire la relazione alla riforma di coloro che sul campo si interesserà in primo luogo. A seguito di di oltre 70 strutture aeronautiche — grandi e piccole compagnie aeree, aeroporti, imprese di manutenzione — tutti, da Kaliningrad a Vladivostok, ha dichiarato la sua ferma opposizione. Cito solo alcuni estratti delle loro risposte (copie di documenti forniti «MK» i membri del consiglio Pubblico del Consiglio).

Ecco, ad esempio, che scrive il direttore di volo «Aeroflot»: «la Preparazione di professionisti dell’aviazione nelle scuole ETTARI è il fattore più importante per garantire la sicurezza dei voli. Credo che l’attuazione del punto 5 regolamento del collegio dei trasporti della Russia da 24.02.2016 g. e trasferimento di istituzioni scolastiche nella gestione dei trasporti della Russia è un passo non sufficientemente ponderata e può comportare un notevole calo di qualità la formazione di professionisti dell’aviazione civile. In relazione a quanto sopra, credo che l’attuazione delle misure previste nella decisione del consiglio del Ministero dei trasporti della Russia da 24.02.2016 g. sul trasferimento, ritenuta non necessaria».

Manuale di aeroporto «Sheremetyevo» ha risposto allo stesso modo, affermando che «l’attuale sistema di subordinazione scuole dell’aviazione civile oggi riconosciuta come efficace, il livello di formazione professionale soddisfa i più elevati requisiti, inclusi i requisiti ICAO.

…L’attuale sistema di interazione tra istituzioni scolastiche con le compagnie aeree e le organizzazioni dell’aviazione civile permette di definire le attuali esigenze di esperti altamente specializzati e le priorità della loro formazione.

Il trasferimento di istituzioni scolastiche di riferimento del Consiglio nella gestione dei trasporti della Russia può comportare: la riduzione della qualità della formazione del personale dell’aviazione a causa della mancanza nella gestione delle istituzioni scolastiche numero sufficiente di professionisti esperti nel settore dell’aviazione civile; l’aumento del numero generale dei programmi e la riduzione della quantità di formazione per un profilo professioni aeronautiche e, come conseguenza, una carenza di quadri per le organizzazioni dell’aviazione civile; il divario prevalenti collegamenti diretti tra le istituzioni scolastiche, tra cui le medie tariffe, e le organizzazioni dell’aviazione civile; l’aumento del tempo di passaggio di coordinamento di programmi di formazione».

Il loro dissenso espresso manuale del vettore «Utair aviation», la compagnia «la Russia», dove un volo di gruppo di governo, portando prime cariche dello stato. Hanno inoltre espresso «parere negativo circa la possibilità di modificare il fondatore di scuole specializzate», così come la loro attività «deve essere sotto controllo di gestione specializzata, la cui leadership al più alto livello possiede informazioni aggiornate su tutti i cambiamenti del settore e le caratteristiche di funzionamento delle imprese di trasporto aereo».

***

Ma, chissà, forse, tutti questi esperti e sarebbe cambiato il suo punto di vista, se hanno ricevuto da riformatori risposte chiare alle domande che si pongono dal 2011, quando è andato solo parlare di una possibile fusione.

Qual è l’essenza della riforma? Può, dopo la fusione aviatori con la ferrovia e рeчникaми rafforza il corpo docente? Crescono gli stipendi? Si espanderà materiale tecnico di base? Che partono rami istituzioni centrali in altre città, se la riforma non prevede il salvataggio verticalmente integrati di strutture aeronautiche universitari? I residui piazza consentito alla vendita?

O questa domanda: ora l’Ente è il legame tra l’università e il datore di lavoro. La ferrovia si impegnerà anche l’occupazione di qualche giovane aвиaинжeнeрa di Eгoрьeвскa? No? E chi sarà? Dove finirà costruito negli anni un sistema di relazioni tra istituzioni, compagnie aeree, aeroporti, fabbriche e altre organizzazioni del polo di trasporto aereo? Chi risponderà per il suo crollo? È che questo accade, non c’è dubbio.

— A queste domande noi nessuno ha risposto, dice, «MK» il capo del consiglio Pubblico durante l’agenzia Federale per il trasporto aereo, l’Eroe della Russia, il generale dell’esercito, onorato pilota militare dell’URSS, comandante dell’air FORCE (1991-1998), Pietro Deinekin. — Il ministero dei trasporti ripeto: si reazionari. Associazione — una nuova fase nello sviluppo di un’istruzione di trasporto. Eccoci qui, «reazionari», e chiedo: quale sarà la fase, quando l’università di aviazione comprenderanno la composizione di stazione, che di per sé — è una sciocchezza? Inoltre, secondo i risultati del monitoraggio dell’efficacia del Ministero della pubblica istruzione questa stazione università in una scala di 8 obiettivi ha solo 3. Nonostante il fatto che 4 — il valore di soglia, accumulare meno — hai inefficace. E di tutti gli aeromobili università hanno 5 o più indicatori (in particolare l’UNIVERSITÀ di ETTARI — 6 punti). Così non può erezione, la sottomissione di standouts, rivendicare il ruolo di ammiraglia di tutto il settore dei trasporti?

***

Un altro importante argomento contro la fusione — quel che di trasporto aereo, il complesso del nostro paese, di cui fanno parte e università — parte integrante dell’aviazione internazionale della rete di trasporto, i requisiti di cui sono definiti gli standard ICAO. Eventuali modifiche comportano una lunga, pesante legale internazionale il processo di negoziazione. È chiaro che in questo periodo alle porte delle nostre istituzioni, che una volta perderanno lo status internazionale, non sarà ammucchiare la volta di stranieri che vogliono nel loro fare. E ‘ una grande percentuale di studenti stranieri iscritti a loro, aumentando il prestigio del paese. E tutto perché alla pari con l’estero il nostro servizio di università sono inclusi nel registro di sistema di istituti di formazione ICAO, che fondamentalmente li distingue dagli istituti di stazione e il trasporto fluviale.

C’è anche un altro aspetto: la proposta di riforma minano le basi della sicurezza nazionale del paese. A questo punto c’è documentato riparato il parere dei rappresentanti dei servizi di sicurezza (che va sotto il titolo TRUCIOLARE, quindi citare non lo farò). Nei limiti del possibile su questo problema, come l’ex-comandante dell’air FORCE ha detto il generale Deinekin:

— La flotta è sempre stato caldo riserva air FORCE. I nostri i piloti civili nella Grande guerra Patriottica di macchine per primi hanno bombardato di Berlino, e dopo la fine della guerra di nuovo saliti a bordo di aerei civili. Oggi questo tema è anche rilevante. Guardate cosa hanno fatto i riformatori, quando distruggono scuole militari, e in volo scuola cessò di serie cadetti! Ancora deve recuperare!

Sì, l’anno scorso in Siria a poche decine di piloti dell’air FORCE hanno sollevato l’autorità della Russia ad una altezza senza precedenti. Ma se pensare a un locale, mentre sul grande guerra (non sto dicendo che si inizia, ma i militari sono tenuti a lei a prepararsi), queste aquile non è sufficiente nemmeno per una settimana di combattimenti. E nel settore dell’aviazione civile 14 500 dipendenti disabili. Nell’esercito molto di meno (non ho il diritto di chiamare i numeri esatti). Sì, la metà dei piloti sulla Mi-8, An-26, An-12, il Tu-22, Il-76, Tu-96, il Tu-160 è seduto sulla destra sedili. Non è ancora asa. Quindi, il numero di baionette delhi ancora a metà.

Ho un alto funzionario, rispondendo a una lettera, dove ho sollevato questo problema, riferendosi alla posizione del ministero della Difesa dal 2011, ha scritto: «la necessità di laureati organizzazioni educative dell’aviazione civile per il loro utilizzo direttamente in posizioni di equipaggi di volo dell’AERONAUTICA manca». E il Ministero dei trasporti si riferisce, ma già per l’anno 2013. Per esempio, l’idea di un singolo veicolo università fondata sul cosiddetto «фoрсaйтe strategia di trasporto 2013». (Forsyth dall’inglese. foresight — visione del futuro. Tentativo di guardare al futuro della scienza, della tecnologia, dell’economia, con l’obiettivo di individuare le aree strategiche di ricerca, che può portare il maggior sociale e vantaggio economico. — Ndr.).

Ho proprio voglia di dire a tutti loro: i figli, guardare fuori dalla finestra, ora non 2011-2013°, e già il 2016. Siamo il secondo anno in Siria in guerra. La situazione è radicalmente cambiata. E tutti voi per la riduzione dell’aviazione sì i loro profitti calcola?


foto: Sergei Ivanov

***

Per quanto riguarda i profitti, questo sembra già più caldo. Abbiamo tutte le riforme — esercito, di formazione o altro — riformatori sempre realizzare un profitto. Redditizio è il caso, quando è stato passano da una mano all’altra. Servizio università — non fa eccezione, bocconcino: corpo formazione, ettari di territori…

Sul sito, l’UNIVERSITÀ ETTARI pro uno di insegnamento di laboratorio di complessi proprio così e dice: «è Situato sul territorio di 18 ettari in giardino e parco di Mosca, circondato da un sistema di Гoлoвинскиx stagni. In custodie, la cui superficie totale di 37 mila metri quadrati. m, offre belle aule e laboratori, display classi, dotate di moderni computer, una biblioteca con archivio per 800 migliaia di libri… IN ULK sono: concerto sala da 600 posti, multifunzionale complesso sportivo per praticare calcio, basket, pallavolo, ping pong, artistica e atletica ginnastica, sollevamento pesi e lotta. Lo spazio tra il complesso di edifici e Гoлoвинскими laghetti occupa universitario stadio…».

Come un pezzo di proprietà? E l’UNIVERSITÀ ETTARI ci sono ancora affiliati e collegi: in Irkutsk, Russia, egor’evsk, Kirsanov, ryl’sk, Трoицкe. E la strategia unitaria di trasporto scuola superiore non implica la loro conservazione. Perché? A questa domanda i funzionari appena c’è una risposta: «il Concetto Federale per lo sviluppo di programmi di formazione sul 2016-2020 (approvato con decreto del Governo della federazione RUSSA dal 29.12.2014 n. 2765-p) è prevista la riduzione delle organizzazioni di istruzione superiore del 40% (sedi — all ‘ 80%)». E che brucino tutti questi aвиaспeциaлисты insieme con il suo ICAO fiamma luminosa!

È vero, con l’arrivo in Russia di un nuovo ministro Olga Vasilyeva si aviatori зaтeплилaсь speranza, quando lei ha detto: «Fino a quando smettiamo tutti di unione, a ciascun procedimento».

— Ma ben presto ci siamo resi conto — dice Pietro Deinekin — nessun procedimento può semplicemente non essere. All’inizio abbiamo rilasciato la situazione. E il ministro dei trasporti, mi aveva promesso che fino a quando non toccherà l’università dell’aviazione civile. Ma poi, improvvisamente scoperto che l’associazione in silenzio ancora preparando.

Lo scorso anno, anche di nascosto è stato condotto un decreto del governo — su di lui anche il capo Agency non sapeva nulla — e l’istituto di ricerca per l’aviazione civile (ГoсНИИ ETTARI) dei dipartimenti di limitare il contenuto è stato riassegnato al ministero dei trasporti. Ora è molti confermano — come l’istituto scientifico ha già prosciugato. Siamo sicuri: per lo stesso modello di pollice ora si sta cercando e aeronautica università di gettare alla ferrovia.

…Beh, è molto possibile. Abbiamo fatto molto per нaкaтaнным schemi. E tutti sanno come questi sistemi funzionano, ma rompere loro riesce raramente — pressione rappresentato da troppo alti uffici con finestre sulle stelle del Cremlino. Inoltre, lo schema di queste coperti corrette belle parole. Come in questo caso: il consolidamento di istruzione superiore.

Consolidamento — è qui la parola giusta. Se si guarda nel dizionario Enciclopedico, in cui si afferma che è l’unione, la mobilitazione per rafforzare la lotta per un obiettivo comune. E «Business-dizionario» consolidamento trattato come l’operazione di conversione correnti a breve termine debito a lungo termine o come una fusione di risorse finanziarie.

Esce, è molto conveniente: con la tribuna in un occhio azzurro diffondere «alla mobilitazione in lotta per obiettivi comuni», e in testa la tieni «l’operazione di conversione» — incassare di proprietà dello stato nell’finanziario a lungo termine aumento delle pensioni future. E nessuno inganna…

Onestamente, contro un tale scenario, forse nessuno in particolare, anche e non contestato — tutti da tempo abituati, che i funzionari della riforma ricevono più benefici che abbiamo. Lasciate che mettono in mostra: incrociare i subacquei con i controllori del traffico aereo e dei ferrovieri con i marinai. Tutti nulla, se al tempo stesso non abbiamo dovuto volare gli aerei compagnie aeree russe…